Formia / Donazione di un apparecchio di rianimazione neonatale al Dono Svizzero (video)

Formia / Donazione di un apparecchio di rianimazione neonatale al Dono Svizzero (video)

FORMIA – Un apparecchio in grado di assistere un neonato affetto da un’insufficiente capacità respiratoria, la patologia più comune dopo una nascita. E’ il “Pip” neonatale che un gruppo di associazioni culturali e di volontariato di Formia ha donato al reparto di pediatria dell’ospedale “Dono Svizzero”. L’iniziativa fa parte del progetto “In solidarietà….dalla parte dei bambini….e il viaggio continua” e ha conosciuto il suo momento più bello e toccante in occasione di una breve ma significativa cerimonia di consegna cui hanno partecipato la dirigente della divisione di pediatria e di neonatologia, la dottoressa Giovanna Colella, intervista nel video da Saverio Forte, e il direttore sanitario pro tempore del presidio sud dell’Asl di Latina Pasquale Montesano.

L’acquisto del “Pip Neonatale” è stato promosso dall’associazione culturale “Mola” in collaborazione anche con il centro socio-culturale di Trivio, l’associazione Ekoclub International di Penitro e la comunità parrocchiale “Don Bosco” di Formia. “Con tale dono si vuole evidenziare– hanno spiegato i presidenti dell’associazione “Mola” e dell’Eko club international di Penitro, Pierfrancesco Scipione e Vittorio Pecorino – come il tema della solidarietà per i nostri sodalizi assume una centralità impareggiabile nella vita sociale. Avere speso un piccolo pensiero per il reparto neonatologia – pediatria di Formia ci regala una felicità unica. Del resto stiamo parlando dei nostri bambini e pensare che in qualche modo può essere alleviata la loro sofferenza, ci procura una gioia immensa. Siamo grati alla dottoressa Colella e alla sua squadra per la passione e l’amore che impiega nel suo lavoro e per l’opportunità che ci ha concesso”.

Intervista alla dottoressa Giovanna Colella

Usa Facebook per lasciare un commento

commenti

Segui Temporeale Quotidiano su Facebook, Twitter e Google+ per essere sempre aggiornato
Google+