Calcio / Formia 1905 si impone in trasferta su Insieme Ausonia

Calcio / Formia 1905 si impone in trasferta su Insieme Ausonia

FORMIA – Prima vittoria stagionale per il Formia che fa suo il derby con l’Insieme Ausonia, guadagnando tre preziosissimi punti fuori casa. Doccia fredda invece per i sostenitori della squadra di mister Gioia, che in un gremito campo di Madonna del Piano hanno visto il team di casa giocare in modo tutt’altro che convincente, meritando di fatto la sconfitta. Nel corso della prima frazione di gioco gli equilibri in campo sono più dosati, il Formia si propone avanti con alcune puntate offensive ma l’Insieme Ausonia riesce a garantire uno sbarramento nel settore difensivo, soprattutto grazie al gran lavoro di Nico Pirolozzi. L’episodio più importante del primo tempo è senza dubbio al 10’ il rigore fischiato dall’arbitro Velocci ai danni dell’Insieme Ausonia per fallo di Baglione in area. L’appuntamento al dischetto però non coglie impreparato il portiere Ferrelli, che non lascia passare la palla e salva momentaneamente la partita per l’Insieme Ausonia. Pochi minuti dopo ribaltamento di fronte, con un autogol del Formia non considerato valido da Velocci per il fuorigioco segnalato dal guardialinee. Il primo tempo si chiude quindi in una situazione di sostanziale parità, sia dal punto di vista del punteggio che degli equilibri in campo, sebbene il Formia riesca ad esprimere una maggiore superiorità sul terreno di gioco. Dopo il riposo mister Gioia cerca di imprimere maggiore velocità e freschezza alla squadra di casa inserendo Radu al posto di Badu, ma il Formia riparte con maggiore grinta nella ripresa, riuscendo ad intercettare la palla al centrocampo e costringendo l’Insieme Ausonia a lanci lunghi sulle fasce, azioni quasi sempre vanificate dall’applicazione continua della tattica del fuorigioco. Il gol per il Formia arriva al settimo minuto della ripresa, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, grazie all’intervento al volo dell’ottimo Petronzio. Al 19esimo del st Mariniello vicino alla realizzazione – in una delle poche occasioni da gol che l’Insieme Ausonia è riuscita a concretizzare – ma in velocità non riesce a centrare lo specchio della porta. Al 68esimo Formia di nuovo pericolosa in area avversaria sempre su calcio d’angolo, ma il tiro in porta è di poco sopra la traversa. Gli strenui tentativi della squadra di casa di acciuffare il pareggio si spengono quando l’arbitro decreta con i tre fischi la fine delle ostilità. Delusione cocente per i tifosi dell’Insieme Ausonia, galvanizzati dalla vittoria nella prima giornata con il Roccasecca, ma pronti a sostenere la squadra nuovamente mercoledì in coppa con la Cavese e domenica prossima fuori casa contro la temibile Audace.

ECCELLENZA LAZIO GIRONE B
INSIEME AUSONIA – FORMIA 1905 0-1

INSIEME AUSONIA: Ferrelli, Di Vito, Senzio (31’ st Jelicanin), Badu (1’ st Radu), Baglione, Pirolozzi N., Pascarella, Leccese (15’ st Maggino), Mariniello, Caiazzo (34’ st Mallozzi), Pirolozzi E (15’ st Natoni). A disp.: Scognamiglio, Branca, Mallozzi, Jelicanin, Maggino, Natoni, Radu.
Allenatore Roberto Gioia

FORMIA: Cenerelli D., Carginale, Amitrano, Volpe, Fusciello, De Paola, Petronzio (42’ st Mastroianni), Castiglione, Cenerelli S. (23esimo st Pignalosa), Sellitti (38’ st Abbattista), Esposito. A disp.: Damiano, Brogna, D’Alessandro, Scariati, Abbattista, Mastroianni, Pignalosa. 
Allenatore Gennaro Pernice

ARBITRO: Emanuele Velocci di Frosinone, assistenti Mirko Gizzi e Federico D’Antoni di Ciampino

MARCATORI: 7’ st Petronzio (F).

NOTE: ammoniti Di Vito e Pirolozzi N. per l’Insieme Ausonia, Volpe e De Paola per il Formia

Usa Facebook per lasciare un commento

commenti

Segui Temporeale Quotidiano su Facebook, Twitter e Google+ per essere sempre aggiornato
Google+