Camera di Commercio, Acampora: “Accuse infondate e pretestuose” (video)

Camera di Commercio, Acampora: “Accuse infondate e pretestuose” (video)

LATINA – Nessun intoppo, l’accorpamento delle Camere di Commercio di Latina e Frosinone sta proseguendo secondo quanto prevede il decreto di inizio agosto del Ministro per lo sviluppo economico Carlo Calenda alla luce del contenuto della riforma Madia. Lo tiene a precisare il presidente della Confcommercio Lazio Sud, Giovanni Acampora, che definisce “infondate, pretestuose ed immotivate” le accuse mosse nella diffida che l’associazione “Imprese Oggi” aveva inviato al presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti, al commissario straordinario ed al segretario generale della Camera di Commercio di Latina, Mauro Zappia e Pietro Viscusi, e al Ministro Calenda per bloccare l’iter per il rinnovo, avviato dalla Regione Lazio il 24 luglio scorso, del consi-glio di amministrazione dell’ente camera del capuologo pontino. A polemizzare con lo stesso presidente Zingaretti erano stati in diverse interrogazioni alla Pisana anche i consiglieri regionali di Forza Italia, Mario Abruzzese, Antonello Aurigemma, Adriano Palozzi e Pino Simeone ma per Acampora quella di quest’estate è stata una polemica come una tempesta in un bicchiere d’acqua.

Intervista a Giovanni Acampora

Usa Facebook per lasciare un commento

commenti

Segui Temporeale Quotidiano su Facebook, Twitter e Google+ per essere sempre aggiornato
Google+