Itri / Pubblicato l’elenco degli avvocati per difendere il Comune

Itri / Pubblicato l’elenco degli avvocati per difendere il Comune

ITRI – Dando seguito al Regolamento comunale per la disciplina degli incarichi legali, approvato con la deliberazione di Consiglio Comunale numero 7 del 26 gennaio scorso, e al successivo avviso pubblico per la presentazione delle istanze di partecipazione da parte dei professionisti interessati, il Comune di Itri – Servizio Contenzioso – ha provveduto nella giornata di martedì alla pubblicazione dell’elenco comunale degli avvocati, sulla scorta del quale procedere all’affidamento degli incarichi di assistenza, di rappresentanza e di difesa giudiziale e stragiudiziale dell’Ente nelle varie controversie di diritto civile, penale, amministrativo e tributario che vedono coinvolto, come parte attiva ovvero passiva, lo stesso Comune di Itri.

Vittoria Maggiarra

E’ stato un lavoro certosino che ha visto concretizzare un progetto promosso e fortemente voluto dal Sindaco Antonio Fargiorgio e dal Consigliere delegato al Contenzioso, l’avvocato Vittoria Maggiarra. L’intento che si vuole conseguire – riferisce la Consigliera Maggiarra – è innanzitutto quello di garantire all’Ente, privo (a differenza di altri comuni del Golfo) di un’avvocatura interna, un proprio elenco di professionisti diviso per sezioni in base alle diverse branche del diritto, di cui usufruire all’occorrenza, e, al contempo, garantire a tutti gli avvocati, inseriti nello stesso elenco in virtù degli specifici requisiti richiesti, “imparzialità e parità di trattamento secondo l’applicazione del fondamentale principio della rotazione, nel rispetto del piano di prevenzione della corruzione e della trasparenza (come approvato dall’Amministrazione comunale Fargiorgio) e delle linee europee dettate in tal senso.

L’aggiornamento dell’elenco comunale degli avvocati – fa sapere la delegata Maggiarra – avverrà nel mese di gennaio prossimo e sarà quella l’occasione, per i professionisti interessati che ancora non hanno presentato la loro domanda di partecipazione per il loro inserimento, di attivarsi.”

Saverio Forte

Usa Facebook per lasciare un commento

commenti

Segui Temporeale Quotidiano su Facebook, Twitter e Google+ per essere sempre aggiornato
Google+