Ferragosto in tragedia: investimento mortale mentre faceva jogging a Sant’Agostino

Ferragosto in tragedia: investimento mortale mentre faceva jogging a Sant’Agostino

Domenico Maraniello

GAETA – Un Ferragosto cominciato con una tragedia a Gaeta. Questa mattina intorno alle 7 è stato investito un uomo – Domenico Maraniello, 32 anni, originario di Capodrise, in provincia di Caserta – da un furgone mentre correva in via Sant’Agostino. Un impatto violentissimo che ha scagliato l’uomo in un fossato adiacente, non lasciandogli scampo. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della tenenza di Gaeta e anche un’eliambulanza, atterrata in località San Vito, ma non c’era nulla da fare. La vittima era in vacanza insieme alla propria famiglia, moglie e figlia, per trascorrere una tranquilla giornata di mare. Maraniello, di professione camionista, era uno sportivo che si cimentava in gare di maratona e ciclistiche.

VIDEO

Usa Facebook per lasciare un commento

commenti

Segui Temporeale Quotidiano su Facebook, Twitter e Google+ per essere sempre aggiornato
Google+