Formia / Atletica, Simone Poccia sesto ai campionati europei under 23 sui 100 ostacoli

Formia / Atletica, Simone Poccia sesto ai campionati europei under 23 sui 100 ostacoli

FORMIA – La tensione ha provocato brutti scherzi all’ostacolista formiano Simone Poccia che si è dovuto accontentare soltanto del sesto posto al termine della finale dei 110 metri ostacoli nel corso dei campionati Europei Under 23 disputati nel corso dell’ultimo fine settimana a Bydgoszcz, in Polonia. L’allievo di Massimo De Meo, che gareggia per l’Atletica Studentesca “Andrea Milardi” di Rieti, era molto atteso nella finale degli ostacoli alti dopo l’ottimo esordio in semifinale dove aveva stabilito il nuovo primato sociale con il tempo di 13”89 .

Simone Poccia con il suo allenatore Massimo De Meo

L’ostacolista formiano ha patito, non poco, l’emozione impattando contro numerose barriere: ha chiuso al sesto posto in 13”92 (+0.8), ad appena 3 centesimi dal personale centrato venerdì, nella gara vinta dal francese Ludovic Payen in 13”49 (+0.8) sul britannico Khai Riley-Laborde 13”65 e sull’altro transalpino Dylan Caty 13”66. Simone Poccia avrebbe voluto coronare con il podio continentale l’ottimo inizio di luglio impreziosito dalla storica medaglia di bronzo ai campionati italiani assoluti di Trieste che aveva conquistato con lo stesso responso cronometrico del suo debutto a Bydgoszcz, 13”89.

A Trieste soffiava però un vento di tre metri a favore e a prevalere era stato Lorenzo Perini con il tempo di 13”54 davanti al migliore dell’anno in Italia, Hassane Fofana, con 13”81.

Saverio Forte

Usa Facebook per lasciare un commento

commenti

Segui Temporeale Quotidiano su Facebook, Twitter e Google+ per essere sempre aggiornato
Google+