Santi Cosma e Damiano / In centinaia alla presentazione di Franco Taddeo e della sua lista

Santi Cosma e Damiano / In centinaia alla presentazione di Franco Taddeo e della sua lista

SANTI COSMA E DAMIANO – Erano in centinaia nella piazza ex ferroviaria a Grunuovo ieri sera per l’apertura della campagna elettorale di Franco Taddeo e la presentazione della lista “Alleanza per Santi Cosma e Damiano” in vista delle prossime elezioni comunali del 11 giugno. L’ex sindaco e consigliere provinciale di Forza Italia ha avuto bisogno di qualche minuto per vincere l’emozione per esternare la sua vulcanica vis polemica ed illustrare alla folta platea alcuni dei punti del programma amministrativo denominato “Riprendiamoci Tutti i Colori della Nostra Terra”. Tra i temi affrontati l’apertura al volontariato di servizio per alcuni uffici comunali (in primis ufficio ambiente); l’apertura di un asse strategico dal sud pontino verso il Cassinate (con la realizzazione di un polo industriale, amministrativo, universitario e ospedaliero ormai preferibile rispetto alla lontana e Romano-centrica Latina); il controllo e la salvaguardia del territorio e delle coltivazioni a mezzo di un progetto di prevenzione incendi e monitoraggio selvaggina che fa ampio uso di droni; il ridisegno urbanistico e funzionale del vasto territorio comunale grazie all’approvazione del piano regolatore generale e alla stesura dei Piani particolareggiati; il recupero e valorizzazione dei centri storici con incentivi per le nuove imprese e l’adozione del modello ricettivo di “albergo diffuso”.

“Su questi temi – ha concluso il candidato sindaco di “Alleanza per Santi Cosma e Damiano – e sui dettagli delle soluzioni che proponiamo torneremo nelle prossime settimane, con approfondimenti mirati. Perché il nostro è un programma di ampio respiro, basato su ricette concrete perché San Cosma deve rimettersi in moto e può farlo solo con soluzioni puntuali e calibrate”. Il programma amministrativo di Alleanza per Santi Cosma e Damiano è articolato in cinque macro-aree, presenta le idee e le proposte del gruppo declinando le parole-chiave ‘Casa comune’, ‘Ambiente’, ‘Cittadino’, ‘Sviluppo’ e ‘Territorio’. E la sua illustrazione è avvenuta con la presentazione dei candidati al consiglio comunale che, una volta eletti l’11 giugno, dovranno realizzarlo: Agostino Alfano, Giuseppe Creo , Domato Pompeo De Cesare, Rosa Falso, Anna Ianniello, Ivano Ionta, Nicola Martino, Vincenzo “Parentone” Petruccelli, Antonello Testa , Alfieri Vellucci e Ida Viccaro. Assente giustificatissima Ester Del Giudice, che proprio nel giorno della mamma domenica scorsa ha avuto la grande gioia della nascita del suo bambino Cristian. “Da stasera è iniziato il nostro cammino di avvicinamento alle elezioni dell’11 giugno. I cittadini ci conoscono, sanno che cosa abbiamo a cuore per i prossimi 5 anni – ha aggiunto Franco Taddeo – Si tratta di anni che vogliamo rappresentino il riscatto del nostro paese, oggi davvero un po’ in declino e grigio. Diamoci da fare e, come diciamo nel nostro slogan elettorale, Riprendiamoci Tutti i Colori della Nostra Terra”.

Non sono mancate alcune “stoccate” all’altro candidato a sindaco Rolando Bozzella, il quale “parla di temi che vanno bene ovunque, in qualsiasi territorio, ma nel suo programma – ha tuonato Taddeo – non vedo concretezza” e soprattutto ai rappresentanti della precedente amministrazione che oggi appoggiano il candidato PD (“sono i rappresentanti di lista, ma non si sono neanche presentati alla convocazione… non ci hanno messo la faccia”).

Franco Taddeo ha chiuso il suo intervento con una rivendicazione di quanto buono fatto negli anni in cui è stato già primo cittadino nella sua San Cosma e Damiano: “Massimo Troisi diceva giustamente di voler ricominciare da tre… Io dico di voler ripartire da quanto di buono fatto in passato… ma guardando al futuro e al grande potenziale di questa squadra di amministratori che è qui con me stasera”.

Saverio Forte

Questo slideshow richiede JavaScript.

Usa Facebook per lasciare un commento

commenti

Segui Temporeale Quotidiano su Facebook, Twitter e Google+ per essere sempre aggiornato
Google+