Fondi / “Ti taglio il collo!” Tenta di uccidere la compagna del padre: 42enne arrestato

Fondi / “Ti taglio il collo!” Tenta di uccidere la compagna del padre: 42enne arrestato

FONDI – Non sopportava la decisione del padre, che peraltro non gode di buona salute, di convivere con una donna, italiana, che poteva sembrargli una… sorella maggiore. Accecato dall’ira e dalla rabbia per un menage familiare decisamente deteriorato, un pregiudicato di 42 anni di Fondi nella notte tra domenica e lunedì ha tentare di vendicarsi con una roncola recuperata in un magazzino di una casa di campagna che condivideva con il genitore. “Ti taglio il collo” sarebbe stata una delle frasi minacciose proferite dal 42enne nei confronti della convivente del padre, invitata prima verbalmente e poi con il pericoloso arnese a lasciare quella casa.

Tempestivo è stato l’intervento degli agenti del commissariato di Polizia di Fondi ma altrettanto provviden-ziale è stato il contributo del fratello del 42enne che, in attesa dell’arrivo delle forze dell’ordine, riusciva a disarmare il familiare, probabilmente in preda ai fumi dell’alcool. L’uomo, su disposizione del Sostituto Procuratore Cristina Pigozzo, veniva così arrestato per atti persecutori aggravati e trasferito nel carcere di via Aspromonte a Latina. Determinante per questa decisione del Pm di turno il precedente di cui si era reso responsabile il 42 enne quando, due anni fa, mi-nacciò di padre con un’ascia lo stesso anziano padre.

Usa Facebook per lasciare un commento

commenti

Segui Temporeale Quotidiano su Facebook, Twitter e Google+ per essere sempre aggiornato
Google+