Cassino / Collegamento ferroviario Tirreno – Adriatico, nuovo incontro

Cassino / Collegamento ferroviario Tirreno – Adriatico, nuovo incontro

CASSINO – Oggi presso la sala giunta del comune di Cassino si è svolto un incontro importante relativo alle infrastrutture del nostro territorio. Il Sindaco Carlo Maria D’Alessandro, l’on. Mario Abbruzzese e il Consigliere comunale Gianrico Langiano hanno incontrato il presidente dell’associazione Operatori Porto di Gaeta il dott Di Ciaccio Damiano, il quale si è reso disponibile a creare una sinergia che coinvolga i comuni interessati dall’asse di collegamento Tirreno – Adriatico.
“È stato un incontro molto proficuo – Ha dichiarato il Consigliere Langiano – “abbiamo potuto condividere con gli operatori portuali la grande strategicita dell’asse di collecamento strategico che sicuramente non potrà che agevolare la loro attivita. Inoltre la realizzazione del collegamento ferroviario Cassino – Formia – Gaeta rappresenterà una volano per le zone industriali delle città coinvolte. Per poter realizzare concretamente tale infrastruttura serve il lavoro sinergico di tutte le amministrazioni coinvolte e degli operatori economici dei territori”.
“Dobbiamo lavorare sinergicamente – ha detto invece il Sindaco, Carlo Maria D’Alessandro – affinché vengano realizzate nuove infrastrutture in grado di far crescere e sviluppare il nostro territorio. L’asse di collegamento strategico Tirreno- Adriatico non un’opera cassinocentrica, ma risulta essere di straordinaria importanza per tutto il Lazio Meridionale e per centro Italia.
Oggi ci siamo concentrati con l’associazione degli operatori del Porto di Gaeta sul primo step da intraprendere, ovvero, la realizzazione del l’interconnessione Gaeta-Formia-Cassino, un collegamento fondamentale che permetterebbe all’area portuale di raggiungere l’entroterra in modo più veloce con i relativi vantaggi che ne derivano”.
“Noi siamo favorevoli a questa infrastruttura – ha detto il presidente Di Ciaccio- perché consentirebbe un ulteriore sviluppo dal punto di vista commerciale del porto di Gaeta. Ciò sarebbe fondamentale per noi operatori che puntiamo su questo tipo di crescita dell’area portuale, visto e considerato che negli ultimi anni abbiamo assistito all’aumento soltanto delle attività turistiche”.

Usa Facebook per lasciare un commento

commenti

Segui Temporeale Quotidiano su Facebook, Twitter e Google+ per essere sempre aggiornato
Google+