Gaeta / Lina Senese al Teatro Ariston con il concerto di beneficenza “La mia doppia anima”

Gaeta / Lina Senese al Teatro Ariston con il concerto di beneficenza “La mia doppia anima”

GAETA – Martedì 14 febbraio 2017, alle ore 20.45, Lina Senese sarà in scena al Teatro Ariston di Gaeta. Raffinata interprete di canzoni napoletane e francesi, definita dalla critica “poetessa in musica” per l’eleganza del suo canto e le emozioni che trasmette, Lina Senese sarà protagonista de “La mia doppia anima”, Napoli – Parigi in un solo battito. Un concerto di beneficenza realizzato in collaborazione con il Comune di Gaeta, il cui ricavato, al netto delle spese, sarà devoluto per implementare il Centro servizi sanitari, sito nei locali comunali in Via Firenze 2.

BOOKLET 20 PAGINEScrivono di lei: “Capace di trasformare ogni suo concerto in un caleidoscopio di sonorità fascinose e intriganti, magiche e meravigliose, Lina Senese, scuotendoti dall’inerzia della quotidianità, ti prende e ti conduce nel mondo dei sentimenti, rendendoti protagonista dello spettacolo, ma nel contempo, in un clima di gioia, ti fa sentire partecipe della comunità, tanta bisognosa di vita sociale, e di speranze e di sogni senza confini”. Parole che si riempiono ancor più di significato in questo concerto.

“La mia doppia anima – afferma l’artista – è un viaggio musicale lungo i sentieri della passione che si sviluppa in un’alternanza di grandi classici del repertorio francese e napoletano dell’Ottocento e del Novecento”.

Lina Senese sarà accompagnata in questo viaggio, tra note e brani di profondo romanticismo, da Ottavio Buonomo, giovane attore con una brillante carriera nel suo curriculum. Cantante e macchiettista, compositore originale, regista che predilige la commedia musicale e il varietà, allievo del grande Enrico Montesano che ha affiancato in due tour e in diverse produzioni, Buonomo sarà delicato e appassionato interprete di poesie e brani francesi e napoletani dell’Ottocento e del Novecento. E’ anche autore della canzone inedita Core Malato, prevista nel programma dello spettacolo all’Ariston. Gli arrangiamenti sono del Maestro Raffaele Cherubino, che cura la regia dello spettacolo insieme all’artista napoletana.

Sul palco con Lina Senese in un fuori programma anche le alunne della 3D del Liceo Linguistico Marco Tullio Cicerone di Formia. Presenta la giornalista Paola Colarullo.

Usa Facebook per lasciare un commento

commenti

Segui Temporeale Quotidiano su Facebook, Twitter e Google+ per essere sempre aggiornato
Google+