Acqualatina, è morto il presidente Giuseppe Addessi

Acqualatina, è morto il presidente Giuseppe Addessi

LATINA – E’ morto oggi alle 12, a causa di un male incurabile che lo ha stroncato, il presidente di Acqualatina Giuseppe Addessi. L’avvocato fondano guidava la Spa che gestisce il servizio idrico della provincia pontina da sei anni e sette mesi.

Sulla scomparsa del presidente Addessi, è pervenuto il messaggio del presidente dell’Ato 4 e presidente della Provincia Eleonora Della Penna:

“A nome personale e dei sindaci dell’Ato 4 esprimo il più sentito cordoglio per la scomparsa del presidente di Acqualatina, l’avvocato Giuseppe Addessi. Il presidente Addessi ha avuto la capacità di guidare la società negli ultimi due anni in un momento certamente non semplice per la vita del gestore.

Un momento di transizione che ha visto impegnati i sindaci anche in un confronto politico duro e schietto. Addessi, nell’ambito di questo confronto, ha sempre messo a disposizione la sua esperienza offrendo, soprattutto nell’ultima fase relativa alle note vicende della ripubblicizzazione del servizio idrico e del cambio di assetti societari, un supporto competente e di alto livello.

Alla famiglia e ai dipendenti tutti di Acqualatina voglio dunque esprimere, ancora una volta e unitamente ai sindaci dell’Ato 4, le mie più sentite condoglianze”.

Usa Facebook per lasciare un commento

commenti

Segui Temporeale Quotidiano su Facebook, Twitter e Google+ per essere sempre aggiornato
Google+