Gaeta Capitale del capodanno 2017 con “Glié Sciuscié” e Claudio Coccoluto. le altre iniziative in provincia di Latina

Gaeta Capitale del capodanno 2017 con “Glié Sciuscié” e Claudio Coccoluto. le altre iniziative in provincia di Latina

Gaeta – E’ Gaeta la capitale del capodanno 2017. Ventiquattro ore no stop tra antiche tradizioni, spettacoli di luce, divertimento, ballo e sport. “Gaeta s’illumina”, lo slogan voluto fortemente dall’amministrazione comunale per riassumere la kermesse di luminarie, spettacoli con fontane danzanti, pista di pattinaggio ed altre iniziative, farà da contorno ad una notte di San Silvestro che vedrà come ogni anno protagonisti “Glié Sciuscié”.SCiusci e Ciaramelle (1) Le tradizionali orchestrine la cui origine si perde nella notte dei tempi ma sono state tenute in vita nel dopoguerra grazie al maestro Pellegrino ed a Nino “Cocchetto”, stanno in queste ore invadendo abitazioni private ed esercizi commerciali. “Calanne”, coordinato da nove anni dall’associazione “Le Tradizioni” presieduta da Mauro Di Nitto è già iniziato e proseguirà fino a sera inoltrata. I “canti di questua” vedranno giovani concentrarsi a partire dalle 17 tra via Indipendenza, lungomare Caboto e corso Cavour. Per riunirsi poi in piazzetta Vincent Capodanno dove agli strumenti tipici “Urzo” e “Martello” si unirà la recita di versi in dialetto gaetano. La nottata proseguirà poi con tre feste “disco” (piazza Bonelli, piazza XIX Maggio – albero delle Meraviglie e piazza Traniello). Sotto il vecchio municipio una folla festante accoglierà Claudio Coccoluto tra i capostipiti della house music.maestro-scipione-siani Il suo “set” comincerà verso le 2 del mattino, come conferma Dino Pascali, delegato ai grandi eventi del comune di Gaeta e speaker della serata. Domenica mattina verso le 11 e 30 invece i più coraggiosi si ritroveranno presso il lido “La Nave di Serapo” per “assaggiare” l’acqua per la prima volta nel 2017. “Un tuffo nel nuovo anno” è arrivato all’undicesima edizione ed il numero di partecipanti cresce ogni anno. Analoga iniziativa è prevista sulla spiaggia di Scauri, davanti al bar Wimpy’s.
La sera del primo gennaio, alle 18 presso il cinema Ariston ci sarà invece la proiezione in anteprima nazionale di “Mister Felicità”, ultimo film di Alessandro Siani con la partecipazione di Diego Abatantuono. In sala per presentare la pellicola ci sarà il compositore gaetano Umberto Scipione, autore della colonna sonora. In tono minore invece gli altri comuni della provincia. Due palchi a Formia (Largo Paone e Piazza Vittoria) per accontentare giovani e meno giovani. In piazza a Sperlonga c’è invece dj Felix, supportato dalla voce di Corrado Gentile. Latina ha optato invece per il concerto dei Big Soul Mama, a cui seguirà una serata dance.

Usa Facebook per lasciare un commento

commenti

Segui Temporeale Quotidiano su Facebook, Twitter e Google+ per essere sempre aggiornato
Google+