Formia / “Come se tutto bianco”, sabato 17 la presentazione del nuovo libro di poesie di Lorenzo Ciufo

Formia / “Come se tutto bianco”, sabato 17 la presentazione del nuovo libro di poesie di Lorenzo Ciufo

FORMIA – Si intitola “Come se tutto bianco” il nuovo libro di Lorenzo Ciufo che sarà presentato a Formia il prossimo sabato 17 dicembre, alle ore 17, presso la Sala Sicurezza del Comune. L’evento, patrocinato dall’Amministrazione comunale, vedrà la partecipazione dei poeti Rodolfo di Biasio e Domenico Adriano.

locandina-ciufoEdito da Ghenomena Edizioni di Formia nella pregiata collana di poesia, “Come se tutto bianco” segna il ritorno in libreria del poeta Lorenzo Ciufo a quasi sei anni ormai dal felice esordio letterario con “La casa nuova” (Milano, 2011), libro finalista nel 2014 al premio nazionale di poesia “Solstizio” (in giuria: Milo de Angelis, Davide Rondoni, Simone di Biasio, Claudio Damiani).

Corredato da traduzioni in polacco e in lingua inglese, a cura rispettivamente di Anna Carrubbo e Barbara Carle, docente di italiano presso la Sacramento State University e raffinata poetessa, il libro condensa, in versi «nei quali vengono raggiunti momenti di altissimo coinvolgimento emotivo» (Cinzia Demi), cinque anni di vita e di scrittura, dando alla luce un’opera in cui, come scrive Domenico Adriano, «Lorenzo Ciufo fa poesia in un punto abissale di maturità».

Ospitato con successo a novembre nel prestigioso salotto letterario della poetessa Cinzia Demi presso l’Hotel Majestic di Bologna, “Come se tutto bianco” è alla sua prima uscita ufficiale nel territorio di origine dell’autore.

Nativo di Formia e originario di Tufo di Minturno, Lorenzo Ciufo è docente di materie letterarie nel liceo di Gaeta. Ha lavorato e pubblicato opere nel campo della didattica speciale. Opera da anni nel campo della promozione culturale. A Minturno ha fondato un gruppo di lettura condivisa e un presidio del libro. Nel 2011 ha pubblicato “La casa nuova” con nota di Adriano Petta.

Usa Facebook per lasciare un commento

commenti

Segui Temporeale Quotidiano su Facebook, Twitter e Google+ per essere sempre aggiornato
Google+