“Mai più Gaeta”, turisti imbestialiti contro gli autovelox: “Posti molto belli ma non ci torneremo”

“Mai più Gaeta”, turisti imbestialiti contro gli autovelox: “Posti molto belli ma non ci torneremo”

GAETA – Turisti che scappano a causa delle multe degli autovelox. Una brutta pubblicità per la città di Gaeta, al centro addirittura di un preciso topic su Tripadvisor, dal titolo “Mai più Gaeta”. Un turista di Siena ci ha scritto una lunga lettera “per denunciare l’utilizzo distorto degli autovelox (strumenti per la sicurezza degli automobilisti) sulla via Flacca, che viene impropriamente finalizzato ad alimentare le entrate nelle casse del comune di Gaeta”.

“Ho la patente da 28 anni – scrive il Signor Leonardo Masi – e non ho mai preso una multa per eccesso di velocità. Sono stato a fine Settembre 2015 per 4 giorni nella zona di Gaeta e mi sono arrivate ben 3 (tre) multe per eccesso di velocità! Tutte eseguite dall’autovelox posto al Km. 22,900 della Flacca, posto “ingegnosamente” su strada in discesa. Viaggiavo con la mia compagna e la nostra bimba di 3 mesi nel suo ovetto, figuriamoci se mettevo a rischio la sua giovane vita. Le 3 multe sono state per superamento del limite di 1, 2 e 4 Km orari. La zona è disseminata di autovelox ma stranamente questo (di fronte all’hotel Serapo) è stato il killer della mia breve vacanza.

Sui verbali delle multe è scritto pure “il presente è stato redatto con sistemi meccanizzati…” Certo! Si risparmiano pure di fare una firma sul verbale così la macchina per fare soldi viaggia più veloce! Segnalo anche che il costo dei parcheggi a Gaeta è scandaloso, cioè non tanto il costo ma il fatto che si paga anche di notte e fuori stagione. Io sono di Siena e non credo di abitare in una brutta città ma da noi ci sono anche parcheggi gratuiti (oltre a quelli a pagamento, che comunque la maggior parte diventa gratuita dopo le 20.00).

La vostra zona è bella e avevo intenzione di tornarci. Adesso non solo non ci tornerò più ma farò sicuramente una pubblicità negativa. Per la mia breve vacanza mi ero cercato un alloggio per spendere “il giusto”, tutto vanificato da ben 156 € di multe!

Vi segnalo che è stato pure aperto (non da me) un apposito topic su Tripadvisor dal titolo “Mai più Gaeta
https://www.tripadvisor.it/ShowTopic-g187790-i1978-k7793338-o30-Mai_piu_Gaeta-Gaeta_Province_of_Latina_Lazio.html

Credo che commercianti e chi lavora con il turismo dovrebbero muoversi, anche tramite associazioni di categoria, per scongiurare che i turisti evitino le zone di Gaeta e dintorni. Questo è solo il mio parere ma girellando su internet, forse non solo il mio.

Come scriveva il Prefetto nel suo Decreto prefettizio n.25427 del 19.12.2007 – Linee guida applicative :
“… Si rammenta, poi, che ai sensi dell’art.208 del C.d.S., parte dei proventi delle sanzioni amministrative pecuniarie debbono essere devoluti al miglioramento della circolazione sulle strade, al potenziamento ed al miglioramento della segnaletica stradale, nonché alla realizzazione di interventi per la sicurezza stradale.

Ciò premesso le SS.LL. sono pregate di adeguare l’attività sanzionatoria in oggetto ai principi suesposti al fine di migliorare la circolazione sul territorio provinciale ed accrescere la fiducia nelle Istituzioni pubbliche da parte del cittadino utente della strada.”

Se ciò fosse avvenuto dovreste avere le strade più sicure del centro Italia. Sulla fiducia nelle Istituzioni pubbliche preferisco evitare commenti”.

Usa Facebook per lasciare un commento

commenti

Segui Temporeale Quotidiano su Facebook, Twitter e Google+ per essere sempre aggiornato
Google+